Archivio notizie

La polemica sul vaccino in farmacia. “Nessun conflitto di interessi né invasioni di campo. Dai farmacisti italiani una proposta per garantire la massima copertura possibile in un ambiente sicuro e protetto”.
23.09.2020

Due le questioni sul tavolo: la fornitura dei vaccini antinfluenzali in quantità adeguate al fabbisogno delle farmacie e la possibilità di effettuare la vaccinazione anche nelle farmacie per ampliare l'offerta vaccinale in vista di una forte partecipazione alla campagna stagionale sollecitata dalla pandemia Covid in atto. Su ambedue le questioni bisogna far presto perché la campagna vaccinale è prossima ad avviarsi. Ecco le proposte del presidente della Fofi per superare l'impasse

Parafarmacie. Fnpi: “A fianco della Fofi per vaccini antinfluenzali in farmacia. Ma si affronti anche l’accesso alla professione”
22.09.2020

"Per quel che riguarda la recente querelle sui vaccini in farmacia, ricordiamo al presidente Mandelli che sul territorio ci sono anche 4500 parafarmacie , dove sono sempre presenti uno o più farmacisti. Molte parafarmacie si sono attrezzate con strumentazione e spazi atti a fornire servizi al cliente/paziente. Chiediamo al presidente di tutti i farmacisti di pensare un pò e di lavorare anche per quei farmacisti che sono e operano in parafarmacia", spiega il presidente Giuseppe Gullotta.

Covid. Crescono i contagi sul lavoro. Inail: “Al 31 agosto ne sono stati denunciati 52.209”. E 8 su 10 avvengono in ambito sanitario
21.09.2020

Rispetto al monitoraggio effettuato alla fine di luglio, le infezioni di origine professionale segnalate all’Inail sono 846 in più, di cui 323 riferite a contagi nel mese di agosto. I casi mortali sono 303 (+27, per lo più distribuiti tra marzo e aprile). La categoria professionale dei tecnici della salute con il 39,7% dei contagi denunciati, oltre l’83% dei quali relativi a infermieri, si conferma la più colpita dal virus, seguita dagli operatori socio-sanitari (20,9%) e dai medici (10,2%). Circa un terzo dei casi mortali codificati riguardi personale sanitario e socio-assistenziale.

Medicina generale. La Fismu contro le richieste di licenziamento per le iscrizioni senza borsa di studio: “Intervenga il ministro”
18.09.2020

Dopo l'Omceo Bologna sui medici già incaricati nelle funzioni di medicina generale, la Fismu denuncia come alcune Regioni stiano stravolgendo il Decreto Calabria “a danno dei medici del 118 che si vogliono iscrivere, senza borsa, al corso di medicina generale. Casi contestati in Toscana, Piemonte e Lombardia”. Cosentino: “Nessuno deve dimettersi, ma solo accettare la riduzione dell’orario a 24 ore. Tutto ciò è inaccettabile. Daremo battaglia in tutte le sedi anche giudiziarie”.

Fnomceo: “Medico in farmacia per vaccinare? E allora il farmacista venga nei nostri studi e si autorizzi il medico a dispensare i farmaci ”
17.09.2020

Il presidente dei medici Anelli replica così al presidente della Fofi Mandelli: “Tolto il divieto della presenza del medico in farmacia auspicato dalla Fofi, si dovrà allora permettere ai medici, con la presenza di farmacisti, di dispensare i medicinali direttamente nei loro studi, evitando al cittadino il passaggio in farmacia. Cosa che già, in altri paesi, viene fatto direttamente dal medico di medicina generale”.

Vaccino antinfluenzale in farmacia. Mandelli (Fofi): “Il no dei Medici in base a un decreto regio del 1934. Si parla tanto di riforme e allora cambiamolo o il Paese resterà sempre ingessato”
16.09.2020

Il presidente dell’Ordine dei farmacisti è tornato pure sulla carenza di prodotti per le farmacie: “Da un lato stimoliamo la vaccinazione e dall’altro non consentiamo di far trovare il vaccino in farmacia, è un controsenso”.