20.Apr.2021

Covid. Ai corsi dell’Iss per vaccinatori potranno partecipare anche i farmacisti volontari

La fruizione dei corsi formativi dell’Iss per i vaccini anti Covid è riservata ai farmacisti che operano nelle farmacie aperte al pubblico (farmacista territoriale) ovvero ai farmacisti volontari incaricati della somministrazione del vaccino presso strutture autorizzate. 

In proposito, la Fofi annuncia di voler fornire "ogni utile supporto agli iscritti che desiderano diventare farmacisti vaccinatori volontari, aderendo, ad esempio, all’Associazione Nazionale Coordinamento Farmacisti Volontari per la Protezione Civile, che è stata promossa dalla Federazione stessa circa 12 anni fa ed è presieduta da Enrica Bianchi".

L’Associazione è suddivisa in sezioni provinciali, che ad oggi non sono già presenti in tutte le province o città metropolitane italiane. "Pertanto, i farmacisti intenzionati a aderire ad una sezione esistente possono rivolgersi ai coordinatori territoriali (clicca qui per vedere i referenti delle diverse sezioni) ovvero, qualora sia necessario crearne una nella propria realtà territoriale, possono contattare direttamente il proprio Ordine territoriale che si coordinerà con l’Associazione Nazionale per la relativa procedura. Si ricorda, inoltre, che l’iscrizione ai corsi dell’Iss sarà aperta fino all’8 giugno 2021 e che per poter ricevere le relative credenziali di accesso è necessario rivolgersi all’Ordine territoriale di riferimento", conclude la Fofi.

 

Fonte: IlFarmacistaOnline

altre news