18.Mar.2021

Fofi: “La memoria delle vittime ci esorta a moltiplicare gli sforzi contro la pandemia”

In questa prima giornata della memoria delle persone morte a causa della pandemia, la Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani si “associa al dolore di parenti e amici delle oltre centomila persone stroncate dalla malattia”.

“Purtroppo - si legge in una nota - il numero delle vittime continua ad aumentare ogni giorno ed è indispensabile che tutta la nazione si stringa senza scoraggiarsi in uno sforzo decisivo, ora che la scienza ha messo a disposizione il solo mezzo – i vaccini - per debellare la COVID-19”.

“Il torto più grave che si potrebbe fare alla memoria di chi ci ha lasciati sarebbe cedere quando finalmente si intravvede la fine di questa tragedia. I farmacisti, come tutti i professionisti della salute italiani, sono al servizio di questo obiettivo”, conclude la Fofi.

 

Fonte: IlFarmacistaOnline

altre news