20.Feb.2020

Contratto sanità privata. Icardi: “Sempre disponibili all’apertura di un Tavolo congiunto per risolvere le problematiche”

“Le Regioni hanno già dato, e rinnovano, la propria disponibilità all’apertura di un Tavolo congiunto con Regioni, Ministero della Salute e Mef per risolvere le problematiche che impediscono da tredici anni di adeguare lo stipendio ai lavoratori".

Così Luigi Genesio Icardi, assessore regionale alla Sanità del Piemonte, in qualità di coordinatore della Commissione Salute, al termine dell’incontro ieri a Roma con i rappresentanti di Aiop, Aris e le Organizzazioni sindacali.

“Le Regioni hanno condiviso e fatto proprie, sin da subito, le istanze dei lavoratori e delle organizzazioni sindacali – ha sottolineato – comprendendo anche le difficoltà della parte datoriale. Grazie all’intervento delle Regioni, il Governo ha concesso di ampliare i limiti di cui al DL 35/2012 smi (spending review), mediante una modifica normativa”.

 

altre news