Panoramica nazioni europee

 

Di seguito alcune informazioni sull'occupazione dei farmacisti e sulle autorità competenti per il riconoscimento del titolo in alcuni paesi europei. 

Tali informazioni sono state fornite direttamente dalle autorità competenti dei singoli paesi, in risposta ad un'indagine avviata dalla F.O.F.I.

Bulgaria

Situazione occupazionale per i laureati in Farmacia/CTF: il numero di farmacisti disoccupati è al momento limitato e si trovano regolarmente annunci per nuove posizioni. 

Informazioni sull'autorità competente: l'autorità competente è il Ministero della Salute. Ulteriori informazioni qui

Procedure/documenti per il riconoscimento del titolo: servono una copia del diploma di laurea, il certificato di good professional standing e una copia della carta d'identità. 

Danimarca

Informazioni sull'autorità competente: un farmacista che ha ottenuto la qualifica in un altro paese deve essere autorizzato dalla Danish Health and Medicines Authority

Procedure/documenti per il riconoscimento del titolo

Estonia

Situazione occupazionale per i laureati in Farmacia/CTF: ci sono molte richieste di lavoro per neolaureati. 

Informazioni sull'autorità competente: sul sito ufficiale dell'Health Board le informazioni sono reperibili solo in lingua locale, tuttavia l'ente risponde alle richieste di informazioni via email. 

Procedure/documenti per il riconoscimento del titolo.

Finlandia

Situazione occupazionale per i laureati in Farmacia/CTF: la percentuale di occupati è pittosto elevata; infatti solo il 2,5% dei membri dell'ordine finlandese dei farmacisti è disoccupato. La principale barriera d'entrata per gli stranieri è la lingua. 

Informazioni sull'autorità competenteNational Supervisory Authority for Welfare and Health ("Valvira").

Procedure/documenti per il riconoscimento del titolo.

Francia

Informazioni sull'autorità competente: per il riconoscimento automatico del titolo (che, ricordiamo, si ha con diploma ottenuto in UE e nazionalità europea) è responsabile l'Ordre national des pharmaciens

Procedure/documenti per il riconoscimento del titolo: le informazioni per il riconoscimento automatico possono essere reperite al seguente link. Il riconoscimento può essere rifiutato in caso di mancanza di documentazione e/o mancanza di competenze tecniche e linguistiche. 

Germania

Situazione occupazionale per i laureati in Farmacia/CTF: ci sono pochi farmacisti disoccupati. Le probabilità di trovare un lavoro sono buone e variano a seconda della regione. 

Informazioni sull'autorità competente e procedure/documenti per il riconoscimento del titolo: l'autorità a cui rivolgersi varia a seconda dello stato federale in cui si è interessati a lavorare. Qui è possibile trovare le informazioni rispondendo ad alcune semplici domande. 

Grecia

Situazione occupazionale per i laureati in Farmacia/CTF: il tasso di disoccupazione dei farmacisti, se comparato a quello di altri settori, al momento non è eccessivamente alto. La situazione in cui versa il paese potrebbe cambiare la situazione. 

Informazioni sull'autorità competente e sul riconoscimento del titolo: il Consiglio per il riconoscimento delle qualifiche professionali si trova all'interno del Ministero dell'Educazione. Sul sito ufficiale le informazioni sono in greco. 

Irlanda

Situazione occupazionale per i laureati in Farmacia/CTF: il livello di occupazione dipende è diverso nelle varie regioni del paese. In generale sembra esserci un'eccedenza di farmacisti rispetto alle richieste. 

Informazioni sull'autorità competentePharmaceutical Society of Ireland.

Procedure/documenti per il riconoscimento del titolo.

Olanda

Situazione occupazionale per i laureati in Farmacia/CTF: le opportunità professionali sono in lieve calo, ma al momento la situazione non desta eccessive preoccupazioni. Spesso viene richiesta la conoscenza della lingua olandese. 

Informazioni sull'autorità competenteMinistry of Health Care (CIBG).

Procedure/documenti per il riconoscimento del titolo.

Portogallo

Situazione occupazionale per i laureati in Farmacia/CTF: il settore farmaceutico ha sofferto a causa delle misure di austerità, causando un peggioramento delle condizioni lavorative dei farmacisti. In particolare per i neolaureati il momento si presenta difficile per trovare e mantenere un lavoro adeguato. Per tenere sotto osservazione la situazione è stato creato un Osservatorio sulla disoccupazione nel settore farmaceutico (OESF). Questo è ad esempio lo studio relativo alle popolazioni di laureati 2011/2012. La situazione viene monitorata costantemente in questa pagina

Informazioni sull'autorità competente e sulle procedure/documenti per il riconoscimento del titolo: l'Ordem dos Farmaceuticos (suddiviso in tre sedi sul territorio nazionale) è l'autorità competente. Sul sito ufficiale sono ancora in fase di sviluppo le informazioni per i farmacisti di altre nazioni europee. 

Regno Unito

Situazione occupazionale per i laureati in Farmacia/CTF: il tasso di disoccupazione è elevato anche per i residenti nel Regno Unito. Per chi viene da altre nazioni la padronanza della lingua inglese è fondamentale per trovare e mantenere un impiego.  

Informazioni sull'autorità competenteGeneral Pharmaceutical Council (England, Wales, Scotland) / Pharmaceutical Society of Northern Ireland.

Procedure/documenti per il riconoscimento del titolo: al momento è sufficiente il certificato di "good professional standing". 

Romania

Situazione occupazionale per i laureati in Farmacia/CTF: il tasso di disoccupazione è molto basso, è quindi facile trovare un lavoro in tempi brevi (mediamente dai 10 ai 20 giorni). 

Informazioni sull'autorità competente: Romanian College of pharmacists

Procedure/documenti per il riconoscimento del titolo: come in tutti i casi di riconoscimento automatico, sono sufficienti il diploma di laurea e il certificato di good standing. 

Spagna

Situazione occupazionale per i laureati in Farmacia/CTF: al 31 dicembre 2013 il 79.3% dei farmacisti era disoccupato, tuttavia i dati ufficiali delle agenzie regionali di impiego sembrano registrare un miglioramento di questa situazione. 

Informazioni sull'autorità competente e procedure/documenti per il riconoscimento del titolo: l'autorità è il Ministero dell'educazione, della cultura e dello sport. Qui possono essere reperite tutte le informazioni a riguardo. 

Svezia

Situazione occupazionale per i laureati in Farmacia/CTF: il mercato del lavoro è in ottime condizioni, infatti si riscontrano numerose richieste di farmacisti. 

Informazioni sull'autorità competente.

Procedure/documenti per il riconoscimento del titolo.

Torna su