Come affrontare un colloquio di lavoro

 

Arrivare al colloquio di selezione significa aver già superato uno step importante: l'azienda ha scelto il tuo CV, l'ha ritenuto interessante e ti ha contattato per conoscerti meglio. Ora è necessario capire le reali motivazioni ad iniziare un rapporto di lavoro basato sulle tue capacità/competenze e sulle caratteristiche e valori dell’azienda.

Alcune aziende hanno un iter di selezione composto da più colloqui con diversi responsabili e/o manager per identificare il candidato migliore. Questo può comportare un allungamento dei tempi di selezione e più stress per il candidato, ma rappresenta anche una garanzia di serietà nella valutazione di adeguatezza della persona al contesto.

 

Come prepararsi?

Il primo colloquio con un’azienda richiede molta attenzione alla preparazione per fare una buona impressione e accedere alle fasi successive. I colloqui che seguono sono decisamente più semplici perché, mano a mano, si possiedono sempre più informazioni sul contesto.

Rifletti sulle informazioni che ti forniamo qui di seguito, per immedesimarti nella situazione che, molto probabilmente, ti troverai ad affrontare. 

Tieni presente che generalmente il selezionatore condurrà il primo colloquio secondo questo schema:

  • presenta l’azienda e la posizione ricercata; 
  • raccoglie informazioni personali e professionali sul candidato; 
  • verifica le motivazioni e il potenziale di crescita del candidato;
  • presenta le condizioni economico-contrattuali offerte;
  • indica tempi e modalità di prosecuzione della selezione. 

Ti consigliamo di prepararti qualche giorno prima con:

  • una breve presentazione introduttiva e alcuni argomenti principali del tuo cv;
  • ricerca di informazioni sull’azienda, i suoi valori, la mission, i competitors ecc.;
  • riflessioni ad alta voce su come possono apparire le descrizioni delle tue esperienze. 

 

Su Farma Lavoro puoi trovare una descrizione delle diverse modalità di colloquio e una lista di 10 regole da non dimenticare per dare il meglio in un colloquio di lavoro.