10.Sep.2018

Crollo ponte Genova. Le farmacie garantiranno gratuitamente la consegna a domicilio dei farmaci nelle ore notturne

Le farmacie situate nella Val Polcevera (Rivarolo, Bolzaneto, Pontedecimo) e nel Ponente cittadino (Cornigliano, Sestri Ponente, Pegli ,Prà e Voltri) - zone gravemente colpite dal crollo del ponte Morandi dello scorso 14 agosto - in ragione dell’isolamento dal resto della città, garantiranno gratuitamente, durante le ore notturne, la consegna a domicilio dei farmaci.

L’iniziativa scaturisce dall’accordo sottoscritto tra l’Ordine dei farmacisti di Genova e Federfarma ed è volta a limitare gli spostamenti degli abitanti, che si vedrebbero costretti a recarsi, di notte alla farmacia di turno più vicina, sopportando notevoli disagi dovuti alle difficoltà di circolazione. La consegna a domicilio dei medicinali sarà inizialmente effettuata da volontari Anpas e presto sarà estesa anche agli altri Municipi, coinvolti dal crollo.
 
La realizzazione del servizio è stata resa possibile anche grazie all’intervento del Presidente dell’Ordine dei Farmacisti di Genova, Dr. Giuseppe Castello, che si è prontamente attivato, fornendo ogni supporto alle Autorità e ai colleghi per l’individuazione delle condizioni per il miglior espletamento del servizio farmaceutico.

La Fofi esprimere il proprio apprezzamento a tutti i farmacisti che - anche in occasione di questa immane tragedia - hanno saputo "dimostrare sensibilità ed attenzione nei confronti dei cittadini coinvolti, ponendo al servizio della collettività la propria professionalità e fornendo tale utile contributo per garantire la migliore assistenza farmaceutica sul territorio".  

 

www.ilfarmacistaonline.it

altre news